Msgm svela la nuova mini bag per l’estate

Msgm dà il benvenuto alle giornate soleggiate con la nuova famiglia di accessori ‘Clic’. Il nome riprende l’italiano per ‘click’, termine onomatopeico che imita un suono breve e acuto, un rumore metallico come quello causato da dispositivi che utilizzano un meccanismo a scatto. “Il nome delle borse – spiega il marchio fondato dal direttore creativo Massimo Giorgetti in una nota – deriva dall’elemento ricorrente su tutti i modelli, il meccanismo a scatto ispirato alla classica chiusura di zaini e cartelle, un riferimento heritage tradotto in un elemento ultra contemporaneo, in puro stile Msgm”.

Il metallo laserato e i toni catarifrangenti rievocano elementi industriali vicini al movimento dal brutalismo, in contrapposizione con le forme femminili e i colori accesi delle borse. Realizzata in pelle vegana al 100%, la linea di accessori si amplierà nel corso delle prossime stagioni e si espanderà in un’ampia gamma di prodotti tra cui clutch, portacarte, AirPods case e molto altro.

Svelata sulla passerella primavera/estate 2022 allestita sul prato della Biblioteca degli Alberi, la Mini Clic è il modello pilota della famiglia, una versione compatta interpretata in audaci stampe Vichy, margherite e tuttifrutti. Insieme al modello gemello, una borsa a tracolla più grande adatta a tutte le occasioni, la borsa è disponibile anche in versione monocromatica in colori fluorescenti: giallo, rosa e verde.

Linea ‘Clic’ di Msgm

EDITORIALI di David Pambianco

in collaborazione con

In collaborazione con

in collaborazione con