Guess, via all'espansione retail in Russia

Image

Prosegue l'espansione di Guess in Russia. Dopo l'apertura della nuova sede e showroom a Mosca, il colosso del jeanswear inaugurerà dieci negozi entro la prossima estate. Le boutique saranno situate nei department store delle principali città russe e verranno operate in licenza con partner locali. Il piano di sviluppo quinquennale nel mercato sovietico prevede inoltre l'allargamento del network distributivo wholesale, con 50 nuove doors entro la prossima stagione.


“L'espansione internazionale ha trainato la nostra crescita, con un forte contributo di Asia ed Europa � ha dichiarato Paul Marciano, CEO e direttore creativo del marchio – Ci sono però zone in cui possiamo ancora migliorare. Continueremo a investire nel brand, entrando in nuovi mercati e costruendo le infrastrutture e le partnership necessarie per supportare la nostra avanzata”. Guess ha chiuso il terzo quarter dell'esercizio 2011 con un rialzo del 17,4%, a 613,9 milioni di dollari.