Lotto cresce del 4% e punta sul retail

Image

Il gruppo trevigiano Lotto ha chiuso il 2008 con un incremento del 4%, registrando un giro d'affari di �311 milioni ed un EBITDA di 14 milioni di euro (+32%).


I fattori che hanno influito maggiormente nella crescita di Lotto sono stati i consistenti e continui investimenti in tema di ricerca e sviluppo, progetto retail ed espansione all'estero.


Nel corso dell'anno infatti gli investimenti nel retail hanno portato a 35 il numero di monomarca in Italia ed a 300 nel mondo. Nel corso dell'anno fiscale 2008 si sono inoltre concretizzate alcune iniziative di espansione a livello mondiale, tra cui un accordo di licenza pluriennale con Li Ning Company Ltd (primo marchio sportivo cinese con oltre 6.000 punti vendita ed un fatturato di �722,9 milioni), per la produzione e distribuzione di prodotti a marchio Lotto nel paese asiatico. Nuovi accordi commerciali sono inoltre stati raggiunti in Malesia, Singapore, Brunei e Australia.


Per quanto riguarda i mercati infine, l'Italia rimane quello più importante (29%) seguita dall'Europa (37%), America (15%), Asia (15%), Africa e Medio Oriente (entrambe il 2%& sul fatturato).